Pappa reale

La pappa reale si presenta come una sostanza gelatinosa dal colore bianco paglierino o giallognolo e dall’odore tipicamente pungente e fenolico. Il suo sapore è astringente, intenso ed acido. La pappa reale è un alimento prezioso, che le api nutrici producono e destinano all’ape regina. Per tutta la sua lunga vita, 5 anni rispetto ai 90 giorni di media delle altri api, la regina viene nutrita con questa sostanza.
La pappa reale deve essere consumata fresca affinché possa mantenere intatte tutte le sue proprietà benefiche, deve essere conservata in frigoriferi o congelatori immediatamente dopo la raccolta ed è importante che la catena del freddo non subisca alcuna interruzione.
La pappa reale viene utilizzata come un integratore alimentare: è un alimento estremamente nutriente ed è una vera e propria miniera di sostanze enzimatiche ad azione biocatalizzatrice, che promuovono ed accrescono l’attività metabolica a livello cellulare. La pappa reale è composta per almeno un 66% da acqua, seguono poi gli zuccheri per un 14%, protidi e lipidi per un 17,5%, oltre a vitamine, soprattutto la B1, B2,B3, B5, B6, e A, la B12, la C, la D e la E. La pappa reale contiene anche calcio, rame, ferro, fosforo, potassio, silicio e zolfo.
La pappa reale viene impiegata come energizzante e stimolante, soprattutto per sostenere gli individui di ogni età, sottoposti a sforzi psicofisici ed è solitamente consumata ciclicamente con dosi giornaliere che variano da 0,3 a 0,5 grammi.
La scarsa produzione, la difficoltà di raccolta e la delicatezza della conservazione fanno della pappa reale un elemento molto prezioso ma che, proprio per questo suo valore, può essere facilmente contraffatto: è molto importante accertarsi della sua provenienza ed è da preferire senza dubbio un prodotto biologico e di origine italiana, come quello che offre CONAPI nella sua gamma Cuor di Miele.

Trovi questo prodotto presso: