Miele Millefiori

Formato

Formato

A differenza dei mieli “monoflora”, il miele millefiori è così chiamato perché non deriva da una sola fioritura, ma da tutte quelle che le api scelgono e da cui raccolgono il nettare.

Il miele millefiori unisce tutti i profumi e i sapori delle tante varietà floreali presenti nel luogo di raccolta scelto dall’apicoltore. Tale miele non ha mai caratteristiche omogenee, perché viene direttamente influenzato dai territori ed è per questo perfetto espressione della “biodiversità” italiana. 

Il formato in vetro da 700g è ideale per i veri amanti del miele, che non vogliono mai rischiare di rimanere senza il loro “Cuor di Miele” preferito.

A differenza dei mieli “monoflora”, il miele millefiori è così chiamato perché non deriva da una sola fioritura, ma da tutte quelle che le api scelgono e da cui raccolgono il nettare.

Il miele millefiori unisce tutti i profumi e i sapori delle tante varietà floreali presenti nel luogo di raccolta scelto dall’apicoltore. Tale miele non ha mai caratteristiche omogenee, perché viene direttamente influenzato dai territori ed è per questo perfetto espressione della “biodiversità” italiana.  Il formato in vetro da 700g è ideale per i veri amanti del miele, che non vogliono mai rischiare di rimanere senza il loro “Cuor di Miele” preferito.  

Acquista il prodotto

Cuor di Miele è un marchio di CONAPI dedicato ai negozi NaturaSì


Deprecated: Il file Elementor\Scheme_Typography è deprecato dalla versione 2.8.0! Utilizza al suo posto Elementor\Core\Schemes\Typography. in /var/www/vhosts/cuordimiele.it/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5569

Il miele millefiori è molto versatile, caratterizzato da sfumature diverse e per questo molto apprezzato e adatto a tutti gli usi.

È ottimo con bevande calde e spalmato su pane per merende e colazioni. Si accompagna preferibilmente a formaggi freschi a pasta molle come Squacquerone e Taleggio.

Caratteristiche e proprietà del miele millefiori

Zona di produzione: Emilia Romagna
Colore: lievemente ambrato, nocciola.
Cristallizzazione: avviene alcuni mesi dopo il raccolto, in sintonia con i nettari bottinati dalle api. Ha consistenza cremosa.
Odore: mai omogeneo, ma di media intensità, con note a volte pungenti.
Sapore: mai omogeneo, tendenzialmente non troppo dolce e mai invadente.
Peso: 700g

VALORI NUTRIZIONALI PER 100G O 100ML

Energia331 kcal; 1408 kJ

Grassi

Di cui acidi grassi saturi

0,0g

0,0g

Carboidrati

Di cui zuccheri

82,5g

82,5g

Proteine0,3g
Sale0,03g

ico_menu.png

Il miele millefiori è molto versatile, caratterizzato da sfumature diverse e per questo molto apprezzato e adatto a tutti gli usi.

È ottimo con bevande calde e spalmato su pane per merende e colazioni. Si accompagna preferibilmente a formaggi freschi a pasta molle come Squacquerone e Taleggio.

Caratteristiche e proprietà del miele millefiori

Zona di produzione: Emilia Romagna
Colore: Lievemente ambrato, nocciola
Cristallizzazione: Avviene alcuni mesi dopo il raccolto, in sintonia con i nettari bottinati dalle api. Ha consistenza cremosa
Odore: Mai omogeneo, ma di media intensità, con note a volte pungenti
Sapore: Mai omogeneo, tendenzialmente non troppo dolce e mai invadente
Peso: 700g

VALORI NUTRIZIONALI PER 100G O 100ML

Energia331 kcal; 1408 kJ

Grassi

Di cui acidi grassi saturi

0,0g

0,0g

Carboidrati

Di cui zuccheri

82,5g

82,5g

Proteine0,3g
Sale0,03g

Scopri anche