Squeezer Miele di Castagno

Formato

Formato

Le api impazziscono per il fiore di castagno, un lungo grappolo giallastro dall’odore acre e appiccicoso al tatto, ricco di polline e nettare, tanto da diventare eccitate e perfino aggressive nei dintorni dell’alveare. Ogni giorno raccolgono il nettare intensamente, anche al buio, a tramonto avvenuto.

Il castagno è un miele con un carattere forte e deciso e un riconoscibile gusto amarognolo. Come generalmente avviene per i mieli dalle tonalità scure, il miele di castagno contiene una maggiore concentrazione di sostanze antiossidanti.

Le api impazziscono per il fiore di castagno, un lungo grappolo giallastro dall’odore acre e appiccicoso al tatto, ricco di polline e nettare, tanto da diventare eccitate e perfino aggressive nei dintorni dell’alveare. Ogni giorno raccolgono il nettare intensamente, anche al buio, a tramonto avvenuto. 

Il castagno è un miele con un carattere forte e deciso e un riconoscibile gusto amarognolo. Come generalmente avviene per i mieli dalle tonalità scure, il miele di castagno contiene una maggiore concentrazione di sostanze antiossidanti.

Acquista il prodotto

Cuor di Miele è un marchio di CONAPI dedicato ai negozi NaturaSì


Deprecated: Il file Elementor\Scheme_Typography è deprecato dalla versione 2.8.0! Utilizza al suo posto Elementor\Core\Schemes\Typography. in /var/www/vhosts/cuordimiele.it/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5569

Ideale con le carni, in particolare con la selvaggina. Perfetto se unito a piatti dal sapore leggermente affumicato.

Il miele di castagno è un valido accompagnamento per formaggi freschi come la ricotta o formaggi vaccini e ovini, ma raggiunge la perfezione abbinato a formaggi stagionati quali il Parmigiano Reggiano.

Si sposa perfettamente anche con il tè nero, con vini rossi non fruttati o con birre artigianali.

Caratteristiche e proprietà del miele di castagno.
Zona di produzione: è raccolto nei castagneti delle Alpi e degli Appennini.
Colore: ambrato, scuro, con note rossastre simili all’agata.
Cristallizzazione: è un miele liquido con cristallizzazione molto lenta.
Odore: intenso e vegetale, pungente e aromatico.
Sapore: ha un sapore amarognolo, al palato è astringente, leggermente tannico, con note di fave di cacao, tabacco e carruba.
Peso: 250g

VALORI NUTRIZIONALI PER 100G

Energia331 kcal; 1408 kJ

Grassi

Di cui acidi grassi saturi

0,0g

0,0g

Carboidrati

Di cui zuccheri

83g

83g

Proteine0,3g
Sale0,03g

ico_menu.png
Ideale con le carni, in particolare con la selvaggina. Perfetto se unito a piatti dal sapore leggermente affumicato.

Il miele di castagno è un valido accompagnamento per formaggi freschi come la ricotta o formaggi vaccini e ovini, ma raggiunge la perfezione abbinato a formaggi stagionati quali il Parmigiano Reggiano.

Si sposa perfettamente anche con il tè nero, con vini rossi non fruttati o con birre artigianali.

Caratteristiche e proprietà del miele di castagno.

Zona di produzione: È raccolto nei castagneti delle Alpi e degli Appennini
Colore: Ambrato, scuro, con note rossastre simili all’agata
Cristallizzazione: È un miele liquido con cristallizzazione molto lenta
Odore: Intenso e vegetale, pungente e aromatico
Sapore: Ha un sapore amarognolo, al palato è astringente, leggermente tannico, con note di fave di cacao, tabacco e carruba
Peso: 250g

VALORI NUTRIZIONALI PER 100G

Energia331 kcal; 1408 kJ

Grassi

Di cui acidi grassi saturi

0,0g

0,0g

Carboidrati

Di cui zuccheri

83g

83g

Proteine0,3g
Sale0,03g

Scopri anche